Intonaco di gesso che è meglio

Intonacatura del muro

Durante il periodo di qualsiasi riparazione, principale o cosmetica, è obbligatorio intonacare le pareti. Questo è il lavoro più lungo, dispendioso in termini di tempo e costoso per il trattamento delle superfici. Esistono diversi tipi di miscela per gesso, selezionati in base alla tecnologia e al metodo di applicazione.
Per rimuovere le irregolarità e il vuoto e la preparazione finale delle superfici per la finitura decorativa, utilizzare intonaco. I principali requisiti di questo materiale sono: duttilità, impossibilità di screpolature e garanzia di buona adesione alla base e materiale di decorazione.

Superficie liscia e piatta dopo l'applicazione dell'intonaco

Il rispetto di questi requisiti aiuterà a rispondere alla domanda su quale intonaco è meglio acquistare.

Tutto sulla composizione dell'intonaco

La base dell'intonaco in gesso è il materiale in gesso con lo stesso nome, a causa del quale ha preso il nome. Per la decorazione dei locali è stato utilizzato per lungo tempo il gesso, la sua fabbricazione ha richiesto tecnologie piuttosto complesse. Grazie alle sue eccellenti qualità, dopo aver subito alcuni cambiamenti, il gesso sopravvisse ai nostri giorni e fu usato universalmente circa cento anni fa.
Oltre all'elemento principale nella composizione dell'intonaco in gesso, c'è un leggero filler a grana fine e additivi polimerici modificanti. La struttura del riempitivo rende la forma e il volume della soluzione resistente ai cambiamenti e consente di ridurre il consumo di gesso, rendendolo più plastico. I polimeri aggiungono qualità impermeabili ed elastiche e migliorano l'adesione della soluzione alla superficie da trattare.

Miscela di gesso secco

L'intonaco di gesso viene prodotto sotto forma di miscele in polvere secche. Per la preparazione della malta, la miscela secca deve essere diluita con una certa quantità di acqua. La coerenza della soluzione dipende dal lavoro svolto. Per un allineamento semplice, è necessario preparare una soluzione più liquida, che è più facile da spalmare e più facile applicare uno strato sottile. Per eliminare la curvatura e la sigillatura delle fessure sarà necessaria una miscela spessa, densa e ben tenuta la forma. La versatilità dei gessi in gesso risiede nel fatto che viene utilizzato con successo sia per lavori di sgrossatura che di finitura.

Vantaggi e svantaggi

Sul mercato moderno dei materiali da costruzione vengono presentati diversi tipi di intonaco da riparare. Sono utilizzati per vari lavori e hanno caratteristiche che li rendono convenienti da usare in determinate condizioni. L'intonaco di gesso viene utilizzato per la decorazione d'interni e presenta numerosi vantaggi che lo rendono il più richiesto:

  • consiste principalmente di materiali naturali, quindi è un prodotto sicuro per l'ambiente che non emette sostanze nocive per la salute umana;
  • la capacità di ottenere una superficie perfettamente piana grazie ad una struttura del materiale liscia e uniforme;
  • Elevate proprietà di adesione, fornendo una buona adesione alle superfici;
  • una piccola parte, quindi il materiale è eccellente per la finitura dei soffitti;
  • buone qualità di isolamento acustico e termico;

Utilizzo di intonaco sul soffitto

  • plasticità del materiale, che consente una facile applicazione, un lavoro rapido e la possibilità di intonacare con uno strato sottile;
  • nessun restringimento, elimina sfaldamento e screpolature e consente l'applicazione del materiale in uno strato spesso, di circa 5 cm o più;
  • materiale respiratorio, buona permeabilità all'aria, quindi fornisce ventilazione naturale della stanza, creando un microclima confortevole;
  • non richiede l'esecuzione di lavori di finitura, perché il materiale agisce come uno strato finale che forma una superficie liscia;
  • il gesso non supporta la combustione, quindi è una sostanza ignifuga;
  • consumo economico di gesso.

Intonaco economico

Come ogni materiale da costruzione, l'intonaco a base di gesso presenta i suoi svantaggi, che devono essere presi in considerazione, scegliendolo per il trattamento di pareti e soffitti:

  • bassa resistenza all'umidità, quindi, non è raccomandato l'uso di intonaci di gesso in ambienti con elevata umidità;
  • non può essere utilizzato in presenza di prodotti in metallo aperto, l'umidità impregnata di intonaco causerà la corrosione, quindi prima di intonacare il metallo deve essere isolato;
  • un prezzo più alto, rispetto ad altri tipi di gesso;
  • facilmente soggetto a danni meccanici.

Se tutte le condizioni sono soddisfatte, l'uso di intonaco di gesso consentirà di riparare eventuali difetti e creare una superficie perfettamente liscia, applicando questo minimo sforzo.

Sequenza di lavoro

Per l'intonacatura delle superfici è necessario determinare la quantità di materiale da acquistare. L'intonaco di gesso rispetto ad altre miscele è più economico. Per le operazioni di livellamento è necessaria una miscela di gesso 2-3 volte inferiore rispetto alla malta cementizia. Quando si crea uno strato di 1 cm, il consumo di intonaco di gesso per m2 è di circa 9 kg. Per uno strato più sottile, il consumo della miscela diminuirà proporzionalmente a una diminuzione del suo spessore. Su muri con irregolarità e crepe, per eliminarli, è necessario acquistare altro materiale.

Strato sottile di intonaco di gesso

Prima di applicare l'intonaco di gesso, la superficie deve essere preparata con cura, ciò garantirà l'affidabilità e aumenterà la durata del rivestimento futuro. Il substrato deve essere pulito e compatto, senza residui scarsamente aderenti di vecchi materiali. L'intera superficie viene accuratamente strofinata con una spazzola d'acciaio, rimuovendo i resti della vecchia finitura. Piccoli detriti e polvere, che degradano l'adesione dell'intonaco, vengono rimossi con una spazzola morbida. La superficie pulita preparata deve essere trattata con uno strato di primer, rendendo la base più robusta e aumentando l'accoppiamento dei materiali.
In presenza di parti metalliche, devono essere rimosse o rivestite con uno speciale anticorrosivo. È necessario rispettare le condizioni di temperatura nella stanza trattata, in genere la miscela non perde la sua qualità a temperature da 5 a 30 gradi. Alcune formulazioni richiedono un valore di temperatura minimo più alto.
In base alle istruzioni disponibili su ogni busta in gesso, è necessario mescolarlo con acqua. Non saranno richiesti additivi, solo acqua e un mix secco.

Miscelazione gesso gesso

Gesso, un materiale rapidamente solidificante, quindi è necessario impastare una piccola quantità della soluzione, che verrà consumata fino a solidificazione. Utilizzare la soluzione congelata è impossibile, perde tutte le sue proprietà e quindi è soggetto al riciclaggio. La miscela deve essere omogenea e senza grumi. Per ottenere questo effetto, è più conveniente usare un miscelatore per costruzione o un trapano elettrico con un ugello speciale. La soluzione dovrebbe rimanere in piedi per 5 minuti e dopo di ciò è possibile iniziare ad applicarla alle pareti.

Coerenza della soluzione finale di intonaco di gesso

Per stendere il mastice di gesso sulla superficie utilizzare una spatola con una lunga superficie di lavoro. L'intonaco deve essere necessariamente gettato, questo fornisce un migliore accoppiamento e l'incapacità di formare bolle d'aria. La distribuzione della miscela viene prodotta spostando dal basso verso l'alto, usando una cazzuola e una regola. Per un facile allineamento è sufficiente uno strato sottile di gesso. Se le pareti hanno sezioni curve, l'allineamento richiederà la creazione di beacon. L'intonaco di gesso viene applicato riscaldando i beacon in esso e quindi livellando la superficie lungo i bordi superiori dei rack vicini, rimuovendo l'eccesso.

Applicazione di intonaco di gesso ai fari

Quando si applicano diversi strati di intonaco, per una presa migliore, utilizzare una rete speciale.
La miscela è congelata nel serbatoio di miscelazione, impiega un massimo di 50 minuti, durante questo tempo è necessario avere il tempo di utilizzare l'intero lotto. Sulla parete, l'intonaco di gesso si impadronirà in 1-3 ore, a seconda del microclima nella stanza e dello spessore dello strato applicato. A questo punto, dopo aver inumidito la superficie con acqua, si ottiene strofinando con una grattugia spugnosa. La completa asciugatura dello strato di intonaco, che dà la possibilità di continuare il lavoro, avverrà in 5-7 giorni.

Superfici lisce dopo l'applicazione di intonaco di gesso

Il processo di preparazione e applicazione dell'intonaco ha alcuni segreti e sfumature. Il master in video in dettaglio racconta il processo e aiuterà a trovare la risposta a una domanda su come intonacare le pareti con il video di intonaco:

Applicazione dell'intonaco della macchina

I produttori di macchinari creano moderne attrezzature tecniche che possono facilitare il lavoro ad alta intensità di manodopera e aumentare significativamente la produttività del lavoro. Uno di questi è una macchina per intonacare le superfici.
Il principio della intonacatrice si basa sulla preparazione della miscela e sulla sua applicazione alla superficie da trattare, mediante una guaina di soluzione. L'unità ha un contenitore speciale per una miscela secca di intonaco di gesso. È collegato alla rete elettrica e alla fonte di approvvigionamento idrico. Nella camera di miscelazione, l'intonaco secco e l'acqua vengono miscelati e, attraverso un tubo flessibile, sotto pressione, la soluzione finita, attraverso un tubo, viene rimossa e applicata alla parete o al soffitto.

Applicazione a macchina di intonaco

L'unità monitora la qualità e l'uniformità degli intonaci di gesso e ha un'elevata produttività. Il ruolo del lavoratore in questo processo è ridotto a garantire la disponibilità di componenti e ulteriore lavoro sul livellamento, applicato al muro della soluzione.
Per livellare grandi volumi di superfici, ci vuole molto più tempo, quindi l'intonaco della macchina per intonaco differisce dal solito tempo di posa più lungo.

Panoramica delle miscele

Diverse aziende producono un'ampia varietà di gessi in gesso, simili per composizione e parametri operativi, con differenze insignificanti. È impossibile trovare un prodotto che superi tutti gli altri marchi in base a tutti i criteri. Le caratteristiche tecniche di qualsiasi intonaco di gesso devono essere conformi agli standard stabiliti, che sono responsabili della qualità del prodotto finito.

Volma

Intonaco di gesso Volma è prodotto dal produttore in diverse varietà: per il lavoro manuale e meccanico, per le superfici livellanti, per una base per la finitura e per la realizzazione di rivestimenti decorativi. Producono intonaco di colore bianco e grigio, in sacchi kraft forti di 30 kg.

Intonaco di gesso Volma

Per il dosaggio è necessario assumere da 0,6 a 0,65 l di acqua per 1 kg di miscela secca. Utilizzare l'impasto per 40 minuti, trascorso questo tempo, il materiale si blocca. Impostazione finale dopo 3 ore.
L'altezza dello strato consigliata è 3 cm, se è necessario materiale più spesso, il lavoro deve essere eseguito in due fasi. Non è consigliabile stendere uno strato di intonaco di gesso Volma superiore a 6 cm. La quantità di miscela necessaria dovrebbe essere calcolata dal calcolo che quando si posa uno strato di 1 mm di spessore per ogni quadrato. metro avrà bisogno di 1 kg di miscela secca.
Arredamento Master rilevare la qualità eccellente Volma gesso per creare bassorilievi e circondare arredamento fornendo una struttura morbida e omogenea, ottima adesione e mantiene la sua forma.

Knauf Rothband

L'azienda Knauf è da tempo familiare ai professionisti e si è affermata come produttore di materiali di qualità eccellente per la riparazione. Intonaci di gesso Knauf è la migliore prova di ciò. Usandolo puoi ottenere una buona finitura superficiale, la massima qualità.

Tipi di intonaco di gesso Knauf

Il marchio più popolare di Knauf è l'intonaco universale in gesso Rothband, confezionato in sacchi da 30 kg. Per preparare la miscela, da un sacchetto di miscela secca, occorrono 18 litri di acqua. Da un sacchetto di gesso gesso Rothband Knauf 30 kg, si ottengono 38-40 litri della soluzione finita. Ma per diluire immediatamente una tale quantità di materiali non segue, perché il periodo di congelamento della miscela in un contenitore aperto è solo di 20-25 minuti, dopo questo tempo diventerà inadatto. Lo strato di intonaco sulla parete si asciugherà dopo 1 ora, dopo l'applicazione. Durante la settimana di Knauf Rothband, l'intonaco di gesso acquisirà forza vintage.

Intonaco di gesso Knauf Rothband

Lo spessore minimo dello strato di finitura è 0,5 cm e il massimo consigliato non è superiore a 5 cm. La miscela viene consumata in base allo spessore dello strato applicato. Ad uno spessore di 1 cm per metro quadro sono necessari 8,5 kg di gesso secco. Rispetto ad altre società, l'intonaco a base di gesso di Knauf si distingue per la sua qualità, ma il suo prezzo supera notevolmente gli analoghi.

cercatori

L'azienda Gli intonacatori di gesso sono prodotti in diversi tipi, diversi per composizione, colore e metodo di applicazione. Quando si sceglie un marchio, è necessario prestare attenzione a questi criteri, influenzando le caratteristiche tecniche del prodotto. Intonaco di gesso è in vendita. Gomme da cancellare in sacchi da 30 kg, miscela di colori bianco o grigio.

Intonaco di gesso dall'azienda

Per ottenere una soluzione per ogni chilogrammo di miscela secca, aggiungere 0,5 - 0,7 litri di acqua. L'intonaco finito ha un piccolo ciclo di vita di circa 20 minuti, quindi si indurisce e diventa inutilizzabile. Pertanto, è necessario preparare la soluzione in piccole porzioni, che verranno consumate durante questo periodo.
Si consiglia l'applicazione di intonacatori: uno strato di aggregatori non inferiore a 5 mm, lo spessore massimo dell'intonaco non deve superare i 50 mm e deve essere applicato in più punti. Questo fisserà e accoppierà in modo affidabile il materiale e creerà un rivestimento resistente. consumo intonaco per metro quadrato è da 8 a 10 kg, con uno strato di impilamento 10 mm.

Applicazione di uno strato di intonaco di gesso

Qualsiasi intonaco di gesso ha un piccolo periodo di garanzia per la conservazione - 6 mesi, dalla data di produzione. Dovrebbe essere conservato in un luogo asciutto e avere un imballaggio aziendale completo. Questo dovrebbe essere prestato attenzione durante l'acquisto di materiale per la riparazione.

Loading...